Il libro di cucina: “La cucina della Capra – Comfort food vegetale”

Quando circa tre anni fa ho scoperto il blog La cucina della Capra, ho capito al volo che dietro la tastiera avrebbe dovuto trovarsi una persona estremamente carismatica e con un magnetismo forte, da attirare la benevola attenzione di chiunque gli si parasse attorno.
Ho seguito il blog di Carla in silenzio, leggendo i suoi post, ammirando le sue foto e provando le sue ricette o lasciandomi ispirare da esse nei miei esperimenti culinari. Mi sono sempre sentita molto a mio agio nell’atmosfera luminosa e rilassata del suo angolo, virtuale, eppure così intriso di realtà tangibile.
Alla cucina della Capra devo il merito di avermi fatto apprezzare al meglio il tofu, che non ha mai entusiasmato nessuno in famiglia, con la sua fantastica ricetta di tofu strapazzato: semplice e veloce da preparare, gustosissimo e nutriente! Un ottimo piatto alternativo che risolve le serate in cui non sai proprio come sfamare la tribù ed hai il frigo pressoché vuoto. 😉

la-cucina-della-capra

Ma veniamo al consiglio libresco per cui sto scrivendo questo post.
Carla Leni è autrice anche di un libro, in cui si riversa, ancora più intensa nel calore e nella carica intima, tutta l’atmosfera del blog.
In “La cucina della Capra – Comfort food vegetale” ci si sente travolti da un flusso di emozioni che avvolgono e conquistano. Definirlo un libro di ricette vegane sarebbe riduttivo. Continua a leggere

Share Button

Venerdì del libro: “Il libro delle famiglie speciali”

Ne ho sentito parlare tante e tante volte, ho letto recensioni entusiaste…alla fine lo abbiamo ordinato.

il libro delle famiglie speciali

“Il libro delle famiglie speciali”, di Thais Vanderheiden , Clavis editore

Continua a leggere

Share Button

(Quasi) due mesi dalla nascita

nascita

By Elena

Ieri, venerdì 1 aprile, il calendario ha segnato l’ottava settimana dalla nascita di Stella.
Fra tre giorni saranno esattamente due mesi che sei fra noi, piccola anima antica e gentile.
Inutile dire che sono volati.
La nascita di una vita è sempre un evento che sconvolge gli equilibri, rimescola le carte, spazza, cattura, rovescia, mette alla prova, riempie, pulisce, rianima, restituisce. Il tempo perde del tutto la sua consueta dimensione, lo spazio cambia colore ed atmosfera, il cuore segue un nuovo ritmo.

Penso al giorno della nascita come ad un giro di boa, Continua a leggere

Share Button