Insalata di borlotti

Buon lunedì, anime belle!
Stamane mi sono svegliata con le farfalle nello stomaco. Uno di quei giorni in cui ti senti felice ed emozionata, senza nemmeno sapere il perché. Ti guardi attorno e tutto sembra perfetto, pur nella sua imperfezione; senti l’odore di pioggia che entra dalla finestra e te lo godi come se fosse il più celestiale dei profumi; pensi a tuo marito che è a lavoro e vieni scossa da un brivido malinconico, proprio come quello che provavi quando, appena innamorati, eri costretta alla lontananza da lui dai 400 km che vi separavano; dai un bacio ai tuoi tre cuccioli che ancora dormono, e ti senti la donna più fortunata del mondo.

bed sharing - cosleeping

Visto che sono convinta che seminare pensieri gentili e diffondere vibrazioni d’amore sia l’unica soluzione alle brutture del mondo (o meglio, del genere umano), eccomi qui a condividere con voi il mio stato d’animo luminoso di oggi, con la speranza che possa contagiare qualcun altr* e innescare una reazione a catena di infiniti sorrisi. 🙂
Colgo l’occasione per lasciarvi anche una nuova semplicissima ricetta, perfetta per i pranzi e le cene all’aperto, per i pic nic, per le gite fuori porta. Nutriente e saporita, questa insalata di borlotti piacerà anche ai bambini. Piatto senza glutine, ma ricco di proteine, vitamine e minerali, per gustare i fagioli in una versione fresca ed estiva.

insalata di borlotti

Continua a leggere

Share Button

Luglio: dall’orto alla tavola

orto di luglioIn una piovosa e pigra domenica estiva, in cui c’è chi ancora temporeggia a letto e chi già è fuori a giocare con i cani da un paio d’ore, mi prendo un po’ di tempo per esprimere la mia gratitudine alla terra e alla sua generosità.
Gratitudine per avere una tavola ricca di cibo sano e vibrante di energia pulita.
Luglio, mese di massimo splendore per l’orto, che ogni giorno ci regala verdure e frutti ricchi di colore e di vita. Bietole, insalata, cipolle, fagiolini, zucchine tonde e lunghe, zucche e fiori, cetrioli, pomodori di tante qualità e dimensioni, fragole, sedano, mais, aglio, prezzemolo, basilico, angurie, meloni.
Un inno all’abbondanza e alla fertilità. Continua a leggere

Share Button

Zucchine al forno ai fiocchi d’avena

Approfitto di un momento di calma generale per lasciarvi la ricetta del mio ultimo esperimento culinario ben riuscito. Si tratta di un piatto semplicissimo da preparare, ma molto gustoso e leggero, naturalmente senza glutine e perfetto per cenette estive in giardino o in terrazza. La delicatezza delle zucchine (di cui l’orto in questi giorni abbonda) si accompagna egregiamente al sapore più deciso dei fiocchi d’avena, che ricorda quello delle nocciole. Marito e figli ne sono stati entusiasti!

zucchine con fiocchi d'avena

Continua a leggere

Share Button

Insalata di miglio

Giornata piovosa e grigia. Forse anche il cielo sta piangendo per l’ennesimo atto di violenza disumana che stavolta ha colpito Nizza. Ogni giorno, nel mondo, centinaia di innocenti muoiono a causa della follia cieca di persone spietate. Ma voglio pensare che l’amore vincerà sempre e comunque: vincerà sulla paura, vincerà sulle coscienze assopite, vincerà sugli sporchi affari dei governi e dei commercianti di armi. Dobbiamo resistere. Dobbiamo unirci  nella grande speranza che tutto questo potrà finire e lasciare spazio ad un futuro più giusto per le generazioni che verranno.
Continuiamo a seminare bellezza, compassione, creatività, buoni pensieri, gentilezza.
Io, nel mio piccolo, sorrido ai miei figli, li guardo negli occhi e trovo conforto. Trovo la forza per non sciogliermi in pianto e per continuare il mio cammino a testa alta, con fiducia ed ottimismo.
Om Shanti.

insalata di miglio 2

Continua a leggere

Share Button

Rigatoni integrali con crema girasole

Giorni caldi. Giorni sudati. Giorni di piena estate, tanto attesi durante la piovosa primavera e finalmente arrivati in una esplosione di luce e colori. I campi attorno casa nostra sono tanti scacchi giallo girasole, oro grano (ormai mietuto) e verde mais. Le cicale friniscono senza sosta, le rane del laghetto gracidano al fresco della sera, i primi fichi cominciano a maturare e l’orto sta aprendo la sua stagione di massimo splendore. Zucchine, pomodori, bietole arcobaleno, cipolle, fagiolini, fragole, basilico, menta, maggiorana, insalate, cetrioli e portulaca riempiono la nostra tavola di allegria, freschezza e tante buone vitamine. Ogni giorno siamo grati per tutto ciò che la terra ci dona e per la bellezza del luogo in cui abbiamo avuto la fortuna di nascere, crescere e formare la nostra famiglia.

campo di girasoli

Continua a leggere

Share Button